RITORNA IL CAMPIONATO, RIPRENDONO I SEGNALI

Serie A Pallone 
Roma 19-02-2018 Stadio Olimpico Football Calcio Serie A 2017/2018 Lazio - Hellas Verona Foto Andrea Staccioli / Insidefoto
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Superata l’ultima sosta per le Nazionali, parentesi che ha visto l’Italia di Mancini realizzare un’altra strepitosa doppietta di vittorie per un cammino di qualificazione davvero da urlo (10 vittorie in 10 partite), ritornano i campionati e le coppe per un rush di fine anno davvero da vivere incollati alla tv, ma soprattutto al pc o allo smartphone per poter fare trading.

Da qui a Natale infatti si apre un ciclo intensissimo di partite per le squadre di Club, specialmente per quelle impegnate in Europa. A proposito, delle italiane in Champions League l’unica ad aver già superato il primo girone di qualificazione è la Juventus di Maurizio Sarri. Al Napoli manca poco, mentre Inter e Atalanta dovranno puntare tutto sulle ultime due sfide e sperare anche in alcune combinazioni di risultati sugli altri campi. Stesso discorso per le romane in Europa League dove alla Roma basta fare il suo dovere, mentre la Lazio sembra ormai prossima all’eliminazione.

Tornando alla nostra Serie A però, il campionato riprende subito con tre anticipi molto suggestivi: Atalanta-Juventus, Milan – Napoli e Torino-Inter. Negli ultimi anni la squadra bergamasca si è sempre mostrata molto ostica per la Juventus rifilandole anche alcune sconfitte importanti; suscita invece vecchi ricordi sbiaditi Milan-Napoli, oggi entrambe deluse dal reciproco cammino. Se i partenopei sono alla ricerca di una nuova ispirazione per riprendere la propria rotta, i Rossoneri hanno assoluto bisogno di vincere per allontanarsi dalle posizioni di paura della classifica e riprendere un po’ di morale. Infine l’Inter di Conte, seconda in classifica e sempre all’inseguimento della capolista bianconera, fa visita al Torino dell’ex Mazzarri che, a sua volta, vuole finalmente dare una svolta decisiva alla propria stagione. In nessuno di questi tre match il risultato appare scontato ma per noi di Trading Sportivo Bidirezionale questo non fa alcun effetto visto che sappiamo come vincere a dispetto dell’andamento della partita.

Domenica 24 invece spiccano su tutte il derby emiliano tra Bologna e Parma e gli scontri salvezza Sampdoria-Udinese e Spal – Genoa, mentre la sorpresa Cagliari fa visita al Lecce nella speranza di proseguire la propria rincorsa da sogno all’Europa.

Come puoi vedere, tutte queste sono comunque ottime opportunità per tradare e quindi fare operazioni vantaggiose e soprattutto proficue. Grazie alle nostre strategie e alle nostre tecniche infatti hai la possibilità di guadagnare e avere così le tue entrate automatiche.

Ti ricordiamo infine che Sabato 14 e Domenica 15 Dicembre si terrà l’ultimo appuntamento per il 2019 di Live Trading presso la nostra sede di Novara: lì puoi davvero verificare di persona e in diretta le dinamiche del trading sportivo bidirezionale e comprendere come sia possibile vincere, cioè guadagnare, a prescindere dall’esito dei match.

Quali sono i vantaggi di partecipare al Live?

  1. In 2 giorni puoi imparare come noi facciamo l’analisi delle partite, andando a studiare dati e statistiche delle squadre coinvolte, dei rispettivi campionati e l’andamento delle partite precedenti delle varie squadre;

  2. Puoi vedere ‘live’ come applicare tecniche e strategie operative.

  3. Puoi confrontarti con altri allievi e soprattutto vedere invece come fanno i nostri trader professionisti, tra cui Simone Di Sabato, autore del libro Trading Sportivo Bidirezionale.

Le iscrizioni stanno per chiudere, approfittane e investi su te stesso per migliorare la tua vita!

Condividi!

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
WordPress Lightbox Plugin