una stagione infinita con ancora molto in palio…in campo e sui siti scommesse!!!

tyruyyi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Si parla già da tempo di Stagione 2019/2020. Il mercato è in pieno fermento, il valzer degli allenatori prosegue e il via vai di procuratori dalle sedi dei club è movimento costante e quotidiano.

Sembra di essere già immersi nella nuova stagione e invece… e invece siamo ancora nel pieno dell’annata 2018/19. Il mondiale femminile, l’Europeo Under 21, la Coppa America e la Coppa d’Africa: sono queste le manifestazioni ancora in essere, addirittura alcune appena iniziate.

Fino al 13 luglio, data della finalissima della Rassegna del Continente Nero, la Stagione in corso non potrà considerarsi archiviata, mentre contemporaneamente sarà già iniziata quella nuova, con le prime squadre di Serie A in ritiro e alcuni club europei già impegnati con i turni preliminari di Champions ed Europa League.

Praticamente non si stacca mai! Ci sono giocatori che sono sul campo da inizio Luglio dello scorso anno e che 12 mesi dopo si ritrovano ancora a sfidarsi per partite molto importanti.

Motivi di solo calcio o anche di business? Se parliamo delle nazionali maschili sicuramente è un bel mix di componenti, visto anche la frequenza con cui Coppa d’Africa e Coppa America si svolgono. E’ diverso invece il discorso per il mondo rosa del pallone che, almeno per noi in Italia, quest’anno ha finalmente preso il giusto spazio di visibilità anche a livello mediatico. Il Mondiale poi sta vedendo le nostre ragazze sempre più protagoniste. Dopo aver superato il proprio girone con il 1° posto in classifica, cosa per nulla scontata vista la forza di Brasile e Australia, le Italian Girls si ritrovano ai Quarti di Finale della competizione di fronte al Olanda, ottima squadra, pronte a dare il massimo per andare avanti in questa competizione che ormai rappresenta il sogno.

Ecco quindi che in queste manifestazioni non solo ogni risultato, ma addirittura ogni gol può assumere un’importanza decisiva ai fini del passaggio del turno. Una rete realizzata in più o, al contrario, subita può cambiare scenari e destino di una nazionale. Può farla passare come prima nel girone, come seconda o addirittura escluderla dalla fase successiva. Gli Azzurrini Under 21 di Gigi Di Biagio sono usciti dall’Europeo per demeriti propri sicuramente (pesa in modo enorme la sconfitta 1-0 contro la Polonia) ma anche per uno scontato pareggio tra Romania e Francia del Gruppo C che ha permesso loro di accedere alle semifinali eliminando proprio i nostri. Per dirla con linguaggio molto popolare, hanno fatto il “biscottone” per estrometterci. Sicuramente una cosa poco etica ma, vedendola dalla loro parte, decisamente funzionale.

In tutto questo, chi ci ha guadagnato? Oltre ai veri protagonisti in campo, anche chi ha saputo guardare la partita con gli occhi dell’esperto di trading sportivo e così guadagnare anche in caso di pareggio. Affidarsi alle scommesse sportive infatti richiede un’affidabile strategia di trading grazie alla quale è possibile ottenere una comoda entrata extra.

Fare trading sperando nella sorte non significa di certo conoscere le dinamiche, ma essere in balia di un qualcosa di instabile e incerto. Chi invece sa come muoversi, è in grado di ottenere il massimo con qualunque risultato, anche con i pareggi.

Quindi, hai tempo ancora qualche settimana per guadagnare con il calcio da questa stagione infinita ma che offre opportunità importanti da sfruttare comodamente da casa tua, oltre al calcio questo è il momento giusto per il tennis: il 1° luglio partirà il torneo di Wimbledon.

Condividi!

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Lascia un commento
WordPress Lightbox Plugin